La Giunta Regionale ha attivato prestiti in microcredito fino a 20 mila euro, a tasso zero, a beneficio delle aziende (non agricole) e dei liberi professionisti, che hanno subito danni a seguito delle piogge, del maltempo e degli allagamenti tra il 3 e l'11 novembre, e tra il 16 e il 17 novembre del 2019.  Richiederli è semplice: basta un'autodichiarazione con i danni subiti e gli interventi conseguenti da finanziare. Non servono garanzie da produrre. La perizia sarà richiesta in un secondo momento, in fase di rendicontazione (c'è tempo un anno dalla concessione del prestito), ma rientra anch'essa tra le spese ammissibili e finanziabili. Le pratiche saranno gestite da Fidi Toscana.

Tutte le informazioni, sul sito di "Toscana Muove", cui si può accedere direttamente cliccando qui.  

Poi, scorrere i vari bandi per individuare quello relativo a  "Microcredito per le imprese toscane colpite da calamità naturali di cui al DD 15758 del 27/10/2017"

Qui di seguito è pubblicata la comunicazione pervenuta dal Presidente della Giunta Regionale

Comunicazione su Toscanamuove.pdf