Asta pubblica per alienazione beni immobili di proprietà comunale siti in Montepulciano Capoluogo e in Montepulciano fraz. Acquaviva

OGGETTO
In esecuzione della Determinazione Dirigenziale n. 646 del 23.05.2012 in applicazione delle Deliberazioni del Consiglio Comunale n. 18 del 14.02.2011 e n. 29 del 28.03.2012 e delle Deliberazioni della Giunta Comunale n. 50 del 06.03.2012, n. 90 del 23.04.2012 e n. 99 del 9.05.2012, il giorno Martedì 26 Giugno 2012 alle ore 10.00 in Montepulciano,  si procederà alla vendita all’asta dei seguenti beni immobile appartenenti al patrimonio disponibile del Comune di Montepulciano:

LOTTO N. 1 - “Fabbricato rurale posto in Montepulciano, Via di Martiena snc”, individuato catastalmente al catasto fabbricati al foglio 118 particella 1076 sub 2,3,4. Costituito di n. 2 (due) piani collegati da una scala esterna, superficie lorda dell’immobile mq 328, base d’asta di Euro 375.000,00 (Euro Trecentosettantacinquemila/00), deposito cauzionale di Euro 18.750,00 (Euro Diciottomilasettecentocinquanta/00 );

LOTTO N. 2- “Centro civico di Acquaviva, distinto al catasto fabbricati alla p.lla n. 25 del Foglio n. 85, superficie a lordo delle murature esterne di mq 380, con possibilità di poter rialzare l’edificio ( scheda intervento R.U. “A PA 2”), base d’asta di Euro 532.000,00 (Euro Cinquecentotrentaduemila/00), deposito cauzionale di Euro 26.600,00 (Euro Ventiseimilaseicento/00 ) ;

LOTTO N. 3- “Fabbricato per civile abitazione di Via F.lli Braschi n. 133- Acquaviva, distinto al catasto fabbricati alla p.lla n.73 sub 3 del Foglio n. 85, realizzato su n. 2 piani, al piano terra si trova vano scale per accedere al piano superiore e n. 2 vani adibiti a garage privati. Al primo piano si trova alloggio costituito da n. 3 vani e n. 1 bagno, per una superficie di 50 mq, base d’asta di Euro 65.000,00 (Euro Sessantacinquemila/00), deposito cauzionale di Euro 3.250,00 (Euro Tremiladuecentocinquanta/00 );

LOTTO N. 4- “Fabbricato per civile abitazione di Via F.lli Braschi n. 176- Acquaviva, distinto al catasto fabbricati alla p.lla n.11 sub 1 e 4 del Foglio n. 107, realizzato su n. 2 piani, al piano terra si trova vano scale per accedere al piano superiore e n. 2 vani adibiti a cantina e a garage per una superficie complessiva di 21 mq. Al primo piano si trova alloggio costituito da n. 3 vani e n. 1 ripostiglio, per una superficie di 61 mq, base d’asta di Euro 64.350,00 (Euro Sessantaquattromilatrecentocinquanta/00), deposito cauzionale di Euro 3.217,50 (Euro Tremiladuecentodiciassette/50 );


SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDA
25/06/2012


PROCEDURA DI GARA
Asta con il metodo delle offerte segrete al rialzo


MODULISTICA

Determina n. 646 del 23.5.2012

Asta beni immobili vari del 16/02/2012

Condizioni Generali

Allegato A - Modello domanda di partecipazione

Allegato B - Modello schema dichiarazione possesso requisiti

Allegato C - Modello offerta per asta del 16/02/2012