A causa dell'alto rischio di sviluppo di incendi boschivi, la Regione Toscana ha istituito a decorrere da lunedì 24 giugno 2019 il DIVIETO ASSOLUTO di abbruciamento dei residui vegetali in tutto il territorio regionale.