La Regione Toscana con Decreto Dirigenziale n.4594 del 30/03/2020 ha prorogato il periodo a rischio incendi (che scadeva il 31 marzo) fino al 15 aprile 2020 compreso, con conseguente divieto assoluto di abbruciamento dei residui vegetali.


La Regione Toscana con Decreto Dirigenziale n.3911 del 18/03/2020  ha istituito un periodo a rischio incendi dal 21 al 31 marzo 2020 con conseguente divieto assoluto di abbruciamento dei residui vegetali su tutto il territorio regionale.

Decretoabbruciamenti.pdf