Cerca nel sito

Motore di ricerca del sito

Menu di testata


Menu di navigazione

Osservatorio Turistico di Destinazione Osservatorio turistico di destinazione documentazione, calendario degli incontri, report.

Monumento in memoria delle vittime di morte violenta

Domenica 10 giugno 2012, ad Ascianello, piccolo centro abitato situato nel Comune di Montepulciano, sarà inaugurato un monumento in memoria di tutte le vittime di morte violenta, causata da altri, anche in maniera colposa o accidentale.
L’iniziativa è stata promossa da un comitato di cittadini del quale fanno parte i componenti di una famiglia che ha vissuto questa dolorosissima esperienza.
La manifestazione si aprirà alle 8.30 con la fanfara dei Bersaglieri; alla 9.00 il Vescovo, Mons Rodolfo Cetoloni celebrerà la S.Messa e alle 10.30 sarà scoperto il monumento, situato tra la Chiesa e il cimitero. In programma anche l’esibizione della Corale delle Grazie e la lettura di brani da parte di bambini.
Due sono gli obiettivi dell’iniziativa, dichiarati dai promotori: rendere un atto di giustizia postuma alle vittime e lasciare un ricordo indelebile di persone che, appena esaurita l’eco delle cronache, resterebbero solo nella memoria dei loro cari.
Ai rappresentanti delle famiglie che hanno aderito, il comitato rilascerà un documento personale che attesta la partecipazione e che dovrà essere tramandato alle generazioni seguenti.
Il Comune di Montepulciano, interpellato dal comitato promotore, ha patrocinato il progetto; il monumento, dopo l’inaugurazione sarà donato dai privati al Comune.
Info: sig. Beniamino Virgili, 0578 708275 – 338 4490849 – 349 6419667

Documenti

Attenzione: i documenti di seguito riportati potrebbero richiedere la presenza di applicazioni o visualizzatori.
 

Menu dei collegamenti di utilità