Cerca nel sito

Motore di ricerca del sito

Menu di testata


Menu di navigazione

Osservatorio Turistico di Destinazione Osservatorio turistico di destinazione documentazione, calendario degli incontri, report.

Sabato 30 novembre si vota per eleggere le Assemblee dei Consorzi di Bonifica

Sabato 30 novembre 2013 tutti i cittadini che pagano un contributo al Consorzio di Bonifica avranno diritto di esprimere il proprio voto per l’elezione delle Assemblee dei nuovi Consorzi di Bonifica istituiti dalla Regione Toscana.

Con la Legge Regionale n. 79 del 2012 è stata infatti riformata la materia della bonifica che ora comprende tutte le azioni relative alla messa in sicurezza idrogeologica del territorio e alla gestione delle opere di manutenzione dei corsi d’acqua, competenze finora attribuite anche alle Unioni dei Comuni; tutta la regione viene affidata a 6 nuovi consorzi.

Anche nei Comuni della Valdichiana Senese interessati alla consultazione sono stati quindi istituiti seggi elettorali che rimarranno aperti dalle 8.00 alle 20.00. Non sono interessati Cetona e San Casciano dei Bagni (e parzialmente anche Chiusi), che appartengono territorialmente a consorzi non toscani, mentre i rimanenti sono suddivisi tra il Consorzio n. 2 Altovaldarno ed il n. 6 Toscana Sud. Può verificarsi che cittadini residenti nello stesso Comune, per l’ubicazione della proprietà, appartengano a diversi consorzi.

Per esercitare il proprio diritto di voto occorre esibire al seggio un documento di identità valido e, preferibilmente, l’Avviso di convocazione inviato dal Consorzio di appartenenza.
Chi non ha ricevuto l’avviso e non conosce dunque il nuovo Consorzio di Bonifica al quale appartiene né l’ubicazione del seggio può consultare il sito internet www.urbat.it che contiene tutte le informazioni utili.
Ogni elettore ha diritto ad un voto; è ammessa la delega ad un altro elettore della stessa sezione e seggio; al massimo si possono ricevere due deleghe.
Si può esprimere una sola preferenza, per la lista prescelta o per un candidato. Non si può votare una lista e dare la preferenza ad un candidato di un'altra lista.

La Conferenza dei Sindaci dell’Unione dei Comuni Valdichiana Senese auspica che tale diritto venga esercitato dal maggior numero possibile di persone.

“E’ fondamentale che, per il corretto funzionamento dei nuovi Consorzi di Bonifica, la rappresentanza democraticamente eletta sia la più ampia possibile proprio al fine di garantire la “voce” di tutti i territori nelle Assemblee” dichiara il Presidente dell’Unione Andrea Rossi.

“Episodi sempre più frequenti e dalle conseguenze anche tragiche, frutto dei cambiamenti climatici, sottolineano quanto sia delicato ed importante il ruolo dei Consorzi. La presenza nelle Assemblee degli stessi consorziati (ovvero dei contribuenti), attraverso i propri rappresentanti, - prosegue Rossi – offre garanzie di maggiore attenzione nelle fasi di approvazione dei progetti e di destinazione delle risorse. La riduzione dei Consorzi in Toscana da 33 a 6 suscita infatti legittima preoccupazione a proposito della considerazione che potrà essere destinata alle zone geograficamente marginali”.

DOVE SI VOTA
A seguire, l’elenco dei seggi elettorali con la relativa ubicazione:
Chianciano Terme, c/o Centro Civico, Via Solferino 3
Chiusi, c/o Consorzio di Bonifica Val di Chiana Romana e Val di Paglia, Sala D.Marzoli, Via Trieste 2, Chiusi scalo
Montepulciano, c/o Palazzo Comunale, Piazza Grande, 1
Montepulciano Stazione, c/o Centro Civico, Piazza Europa 9
Sarteano, Piazza Domenico Bargagli, 14
Sinalunga (anche per i contribuenti di Trequanda appartenenti al Consorzio 2 Altovaldarno), c/o Municipio, Sala Consiliare, Piazza Garibaldi 44
Torrita di Siena, c/o Centro servizi alle imprese, Via Traversa Valdichiana est, 175/a
Trequanda, c/o Sala polivalente Dario Dino Galluzzi, Via Taverne, 20

Menu dei collegamenti di utilità