Cerca nel sito

Motore di ricerca del sito

Menu di testata


Menu di navigazione

Osservatorio Turistico di Destinazione Osservatorio turistico di destinazione documentazione, calendario degli incontri, report.

Legislazione

Di seguito alcuni collegamenti a siti istituzionali per la ricerca di Leggi e Regolamenti

Normativa Comunale e Cartografia

Vincolo Paesaggistico

  1. Elaborato A1 > shapefile 1:10.000 dei Territori costieri compresi nella fascia di profondità di 300 metri, a partire dalla linea di battigia, anche per i terreni elevati sul mare. ( art.142. c.1, lett. a, Codice)
  2. Elaborato A2 > shapefile 1:10.000 dei Territori contermini ai laghi compresi in una fascia della profondità di 300 m dalla linea di battigia, anche con riferimento ai territori elevati sui laghi. ( art.142. c.1, lett. b, Codice)
  3. Elaborato A3 > shapefile 1:10.000 dei I fiumi, i torrenti, i corsi d'acqua iscritti negli elenchi previsti dal R.D. 11 dicembre 1933, n. 1775, e le relative sponde o piedi degli argini per una fascia di 150 metri ciascuna. ( art.142. c.1, lett. c, Codice)
  4. Elaborato A4 > shapefile 1:10.000 delle montagne per la parte eccedente i 1.200 metri sul livello del mare (art.142. c.1, lett. d, Codice)
  5. Elaborato A5 > shapefile 1:10.000 dei circhi glaciali ( art.142. c.1, lett. e, Codice)
  6. Elaborato A6 > shapefile 1:10.000 dei parchi e le riserve nazionali o regionali, nonché i territori di protezione esterna dei parchi ( art.142. c.1, lett. f, Codice)
  7. Elaborato A7 > shapefile 1:10.000 dei territori coperti da foreste e da boschi, ancorchè percorsi o danneggiati dal fuoco, e quelli sottoposti a vincolo di  rimboschimento, come definiti dall'articolo 2, commi 2 e 6, del decreto legislativo 18 maggio 2001, n. 227. (art.142. c.1, lett. g, Codice)
  8. Elaborato A8 > shapefile 1:10.000 delle zone umide incluse nell'elenco previsto dal decreto del Presidente della Repubblica 13 marzo 1976, n. 448 (art.142. c.1, lett. i, Codice)
  9. Elaborato A9 > shapefile 1:10.000 delle zone di interesse archeologico (art.142. c.1, lett. m, Codice)

.

.

Vincolo Monumentale

Mezzi pubblicitari e Suolo pubblico

Piano Comunale di Classificazione Acustica

Piano Urbano del Traffico PUT

Guida Operativa per la Prevenzione degli Effetti Negativi di Vapori e Fumi da Combustione  negli Ambienti di Vita

Impianti - DM 37/2008

Sicurezza coperture

La sicurezza nella manutenzione delle coperture :  "Progetto della Regione Toscana, Assessorato del Diritto alla Salute, ASL10 - Azienda Sanitaria Firenze " con la funzione di assistenza a progettisti, installatori ed utilizzatori di sistemi anticaduta sulle coperture, in applicazione del Regolamento della Regione Toscana emanato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n.62/R e pubblicato sul BURT n.43 del 30 novembre 2005, concernente le “misure preventive e protettive per l'accesso, il transito e l'esecuzione dei lavori in quota in condizioni di sicurezza”.

Notifiche preliminari

I committenti o i responsabili dei lavori di opere edili, per i quali è obbligiatorio inviare la notifica preliminare all'Azienda Sanitaria Territorialmente competente, alla Direzione Territoriale del Lavoro e al Comune, devono inviarla via web attraverso il portale SISPC ( www.prevenzionecollettiva.toscana.it ).

Sul sito di Regione Toscana www.regione.toscana.it/prevenzionecollettiva/index è possibile reperire tutte le informazioni necessarie sul progetto e scaricare le istruzioni per il primo acecsso al Sistema Informativo. Per accedere al sistema si utilizzerà un certificato elettronico di riconoscimento standard CNS (Carta Nazionale Servizi), che riconosce il soggetto (o un suo delegato) che accede al sistema. I cittadini toscani hanno questo certificato all'interno della loro Carta Sanitaria Elettronica (CSE).

Con l'utilizzo della modalità telematica attraverso SISPC il Committente/Resposabile dei lavori invierà una sola comunicazione che verrà resa disponibile all'Azienda Sanitaria, alla Direzione Territoriale del Lavoro assolvendo anche agli obblighi di cui al'art.90, c. 9 lett.c) del D.lgs.81/08 nei confronti delle Amministrazioni Comunali.

Normativa nazionale

  • Parlamento Italiano: In questa sezione sono disponibili i testi degli atti normativi di rango primario (leggi, decreti-legge e decreti legislativi) a partire dal 1996. Gli atti sono riprodotti nel loro testo originario, così come pubblicato in Gazzetta Ufficiale e non sono quindi riportate eventuali modifiche introdotte da atti normativi successivi.

Normativa regionale

 

Menu dei collegamenti di utilità