Cerca nel sito

Motore di ricerca del sito

Menu di testata


Menu di navigazione

Osservatorio Turistico di Destinazione Osservatorio turistico di destinazione documentazione, calendario degli incontri, report.

Home

Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano

Luogo: Montepulciano
Tipologia: Arte e Musica

Opera, concerti sinfonici, musica contemporanea, danza, arti multimediali. Il Cantiere Internazionale d'Arte giunge alla 35esima edizione con evidente vitalitÓ creativa.

Foto simbolo del Cantiere

La manifestazione, ideata dall'acclamato compositore Hans Werner Henze, rilancia le sue caratteristiche fondamentali: l'interazione tra artisti affermati e giovani talenti, la sensibilitÓ per la formazione legata alle diverse professioni delle arti e dello spettacolo.
Nell'estate di Montepulciano prolifera un progetto culturale che si consolida nel territorio, continuando a valorizzare la sua prospettiva internazionale.
Tra le colline toscane e l'eleganza degli edifici rinascimentali, si producono opere e spettacoli che sono spesso prime esecuzioni nazionali di celebri autori contemporanei.

Sono numerose le coproduzioni e le partnership con altri autorevoli soggetti nazionali ed internazionali. Si punta alla sperimentazione e all'innovazione attraverso studi e laboratori su tecniche di composizione ed esecuzione.
Ma Ŕ ben presente anche la valorizzazione del repertorio classico e del patrimonio musicale internazionale.

Adapuetoá Spettacolo all'aperto

La particolaritÓ Ŕ che gli artisti non ricevono compensi. Il successo artistico e morale di ogni Cantiere Ŕ dovuto proprio a questo principio.
Chi decide di lavorare a Montepulciano deve tener conto di questo sistema. Deve sapere che Montepulciano non Ŕ un festival di tipo commerciale, ma che si tratta, invece, di animazione politico-sociale e culturale. In questa atmosfera e con queste condizioni hanno lavorato negli anni tanti grandissimi artisti, da Marcel Marceau a Micha van Hoecke, da Franca Valeri a Salvatore Accardo, da Giuseppe Sinopoli a Peter Maxwell Davis, da Elio a Roland B÷er.

Brecht

Per informazioni

Telefono: 0578757089
Sito Internet: www.fondazionecantiere.it

Menu dei collegamenti di utilitÓ