...

“Pago PA”, sistema di pagamenti online del Comune di Montepulciano

 Servizi immediatamente fruibili dai cittadini:

  • pagamento dei Servizi a Domanda Individuale
  • pagamento spontaneo (diritti di segreteria, ammende etc.)
  • oneri edilizi

In dettaglio:

  • Anticipo servizi su richiesta
  • Campi estivi
  • Diritti Certificati
  • Diritti segreteria
  • Diritti segreteria calcolati dal Comune
  • Fatture Servizi su richiesta
  • Oneri di urbanizzazione e costo di costruzione
  • Recupero credito pregresso
  • Ricariche city card
  • Sanzioni Codice della Strada
  • Sanzioni amministrative
  • Servizio wedding
  • Utilizzo locali comunali
  • Vacanze anziani

Le operazioni da eseguire per giungere al pagamento sono semplici ed intuitive.

Collegarsi al sito del Comune comune.montepulciano.si.it

Ciccare su “Portale del Cittadino”

  • registrarsi nella “Sezione privata” al link http://montepulciano.soluzionipa.it/portal/registrazione
  • effettuare l’accesso alla sezione Servizi riservati, visualizzare le proprie posizioni e/o scegliere il servizio per il quale si intende effettuare il pagamento; procedere al pagamento diretto, ottenendo e-mail di ricevuta

L’utente può consultare ogni dettaglio dei servizi di cui ha usufruito, verificare il proprio carrello dei pagamenti e quindi interagire con l’Amministrazione Comunale.

Il profilo personalizzato di ciascun cittadino comprende gli estremi dei pagamenti da effettuare, con le caratteristiche di ciascuno, il dettaglio dei servizi ricevuti etc. Non si deve compilare alcun modulo o riportare dati, evitando così il rischio di errori.

Il sistema è integrato con i principali circuiti bancari, il nodo dei pagamenti di AgID, e include molteplici modalità di pagamento come carta di credito, rid online, addebito su c/c, bonifico bancario.

Naturalmente si tratta di un’opportunità, non di un obbligo: il cittadino può adottare per i pagamenti anche le modalità tradizionali. Ma si fa presente che, dal 1 gennaio 2019, in ossequio al suggerimento emesso dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), PagoPA diventerà lo strumento principale per i pagamenti diretti alla Pubblica Amministrazione.