La Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano è un soggetto di diritto privato nato dall’intesa tra Comune di Montepulciano e Provincia di Siena.
Nata nel 2005 per realizzare in Toscana nuove politiche culturali adeguate alla prospettiva internazionale, l’organizzazione collabora con diverse realtà europee ed internazionali.
Le attività si muovono tra la didattica musicale e la produzione di spettacoli.

Con delibera di Consiglio Comunale n. 48 del 09.05.2005 è stato approvato il testo della proposta di statuto della “Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano”.

Delibera di Consiglio Comunale n.48 del 09.05.2005

Statuto “Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano”

Scheda “Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano”

Importo lordo gravante sul Comune di Montepulciano:

Anno 2015

Anno 2016


Ai sensi dell’art. 12 dello Statuto della “Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano”, sono stati nominati, dal Sindaco, sei dei nove membri componenti il Consiglio d’Indirizzo della Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte.

Di seguito i nomi dei componenti con il decreto di nomina di membro del Consiglio d’Indirizzo e la dichiarazione di insussistenza di cause di ineleggibilità, inconferibilità e incompatibilità di incarichi e/o di cariche presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti in controllo pubblico, nonché di cause di esclusione, ai sensi del d.lgs n. 235/2012 e del d.lgs n. 39/2013.

Anatrini Alessio

Angiolini Alessandro

Fournier-Facio Gaston

Marconi Federico

Nocchi Mattia

Rossi Franco (Nessun Compenso)